Caldonazzo - Cuore azzurro del Trentino
In tre lingue

Fotografie di Saverio Sartori


Un fotografo e uno scrittore sono vicini di casa, stessa strada, stesso paese. La nascita di questo volume si è rivelata ben presto "inevitabile". Alle immagini suggestive e originali di Saverio Sartori, si sono abbinate alla perfezione le poetiche didascalie di Pino Loperfido. Il risultato è un libro che racconta, attraverso un percorso emozionale, tra parola scritta e parola visiva, il paese di Caldonazzo e il suo Lago, il più grande del Trentino, uno dei più estesi d'Italia. Gli elementi della Natura e le opere dell'uomo si prestano molto bene al filo del racconto, con i colori accesi dell'estate così come con quelli più neutri, ma non meno coinvolgenti, dell'inverno. La trama di questa sorta di romanzo civico si snoda elegantemente attraverso tutti gli aspetti della vita sociale e culturale del paese: dal lavoro all'arte, dallo sport all'ospitalità. Dando anche uno sguardo alla Caldonazzo che fu, prima e dopo le tragedie della Prima Guerra mondiale. Il resto lo fanno gli elementi architettonici e naturali che testimoniano la storia: la Torre dei Sicconi, la Magnifica Corte Trapp, e poi le piazze, i porteghi, fino ai sentieri e ai dintorni, tornando, infine, a lui: il lago. Un libro tutto da scoprire e da centellinare, come si fa con le cose a cui si tiene di più.

pagine 168, formato 26x26 cm. Euro 25,00
prima edizione: ISBN 978-88-96737-80-4

Acquista